Friends

Dunque dimmi: se ti beccano a sdilinquirti per un’altra, cosa t’inventi, tu, creativo apologista dell’adulterio? “siamo solo amici, che ti credi.”

E che si ode singhiozzare quando finisce un amore: ma almeno rimaniamo amici?

Solo, almeno? Eh no, dico, qui è tempo di ridare lucentezza  a ‘sto sentimento bistrattato, ingiustamente infangato da fedifraghi e piantati. Così pare che l’amore stia al caviale come l’amicizia alle uova di lompo. Come se l’amicizia fosse un surrogato di qualcosa di irraggiungibile o defunto. Non ti vuole? Beh allora accontentati dell’amicizia, figlia di un dio minore, la via subordinata  alla piena felicità, il purgatorio dei sentimenti, la versione farlocca del divino sentire.

Certo,  non è che sia sempre facilissimo distinguerla. Se mi piaci da matti ma non ti spalpugno, se c’abbiamo un feeling da paura ma non t’intruppo, se siamo inseparabili ma non ti paciugo, siamo amici veri o amanti mancati? Lo so: adesso esiste il trombamico. No, dico, a parte il nome che pare il numero verde di ausilio ai colpiti da ictus, flebiti e trombosi, mi sembra una soluzione ponte che non affronta il problema, ma ci passa sopra. E più volte pure.

Il trombamico è la via pavida all’incontentabilità. Vuoi il confessore, la spalla su cui piangere e che alla bisogna ti dia pure un colpetto friendly. Insomma se intrattieni reiterati congressi carnali con un amico, ecco, quello (benedettiddio) è un amante. Solo che non vuoi ammettere che lui a mettersi con te non ci pensa gnianche morto.

Magari le definizioni di un tempo risultano inesorabilmente obsolete e restrittive, forse le relazioni umane hanno bisogno di nuove forme espressive. Magari dopo l’amicizia su Facebook finirai per concedere anche dell’altro, se ti piace l’elemento.

O forse esiste solo il reciproco piacersi, che assume – a guisa di nuvola – forme diverse a seconda del vento.

About these ads

18 commenti

Archiviato in uomo donna frutto fiore

18 risposte a “Friends

  1. ecco, l’ultima che hai detto :)

  2. e diciamolo come stanno le cose! mi sarai simpatico quanto ti pare ma se si tromba non è che siamo proprio proprio solo amici eh! Ci si evolve è vero e i sentimenti che abbiamo assumono forme differenti è vero anche questo ma certe cose bisognerebbe proprio dirle (senza che poi la tipa ti ammazzi come ho visto ieri in C.S.I. “Ti amo” e lui ” mica penserai che ti presenterò i miei genitori, è solo sesso”. Zac! morto)

  3. zetaraffix

    eggià… lui i ha mollato due settimane fa… però siccome mi vuole bene vorrebbe tanto che “restassimo amici”… io gli ho spiegato che essere mio amico è molto più difficile che essere il mio uomo, perchè l’amore rincoglionisce un po e ci fa abbassare la soglia della tolleranza… un amico, invece, usando il termine nel suo senso più alto e profondo, lo scegli e lo tieni cognitivamente…

  4. Secondo me di tutto un po’. Cioè il trombamico esisterà sempre (e poi c’è la versione gay, cioè quello che non ti trombi perché è un po’ come fosse il tuo riflesso, ma te lo porti dovunque) esiste anche il trombounanotteevia e poi torno all’ovile. Insomma secondo me dipende anche dall’equilibrio mentale dell’attore. Cioè a volte una scopata può creare un cataclisma…..

  5. miyazaki

    Mi sentirei di dire che dipende dalle persone. C’è gente che purtroppo, a prescindere dall’età, non si sa godere la vita e fissa dei paletti che andavano bene per gli equilibri umani di inizio ‘900 (te la do sono dopo il quinto appuntamento, prima della vacanza estiva, dopo che mi hai invitato a cena, se mi dedichi love story a radio Subasio, o ti presenti a casa mia con un anello in ginocchio da papà). Il tromboamico in questo caso viene considerato aberrazione.
    Poi c’è gente che di amici ne ha a tonnellate e in tal caso aumenta proporzionalmente anche il numero dei tromboamici. Queste persone qua,
    non fanno scremature: infilano nella loro vita sociale tutti quelli che incontrano. Amici e trombo-amici servono tutti che più e chi meno a consumare il tempo. Menti, bontà loro, semplici, che non si fanno troppe domande, un’attidudine per nulla da recriminare e che presumo, renda felici.
    Poi c’è chi si sceglie gli amici. Io sono abbastanza consapevole di ciò che mi piace per cui scelgo le persone che mi piacciono. Non sono molte e per curarle con dovizia non possono essere neanche tante. Tra questi amici ci sono quelli (donne e uomini) che effettivamente mi solleticano di più con ho voglia di condividere anche cose intime. Ma qua il numero scende drammaticamente. FOrse due amici e due amiche in tutto? Assodato che tutti e quattro mi solleticano la mente, ora la differenza la fa chi mi solletica fisicamente. Questo per me è il tromboamico: l’unica persona con cui si ha consapevolmente e reciprocamente voglia di condividere quante più cose possibili. Letto compreso. Con il trombo amico non si fa famiglia e si lasciano fuori la porta le convenzioni. Però lo si ama anche più del fidanzato.

  6. miyazaki

    (caspita quanto ho scritto! Grazie splendido per l’ospitalità e per le belle riflessioni)

  7. @miyazaki per esperienza personale non posso condividere quello che dici alla fine del tuo intervento. Per quanto mi riguarda il trombamico non potrà essere amato più del fidanzato. Sarà perché i fidanzati che ho avuto me li sono scelta anche perché sono persone che oggettivamente mi piacciono e stimo e con le quali ho delle passioni in comune.
    Sarà anche perché quelli che sono diventati trombamici dopo poco tempo si sono rivelati non proprio amici.
    Parlo naturalmente di pura esperienza personale :-)

  8. strega61

    io per qualche ora ho creduto di avere trombamico, già e poi è diventato mooooolto di più e, per quanto mi riguarda, con un “amico” mi sa che a letto non ci si va … l’amicizia è altro dal coinvolgimento fisico
    Se c’è attrazione non è amicizia, no no …..

  9. esistono anche i friends with benefits. l’ho letto su glamour.

  10. Ritengo che il trombamico sia un simpatico conoscente, magari di lunga data, con il quale sfogare fisicamente le proprie angosce, nei momenti di depressione… magari per un amore finito.Il trombamico non deve essere informato sul perchè sei lì con lui… ci sei punto. Lui ha il suo tornaconto e tu il tuo…Per dirla tutta una sorta di “uomo oggetto” o “toy boy” come va di moda oggi. Le mie amicizie non hanno mai manifestato bisogni fisici… ma i mie amori hanno saputo essere anche platonici per molto, molto tempo.

  11. Mah, incognita… a un amico viene da chiederti perché ciài le frustrazione e le depressioni. perché stai male. Se è solo un dispenser di chiavate, almeno evitiamo di chiamrlo “amico”, dèi ahn…

  12. infatti l’ho chiamato “conoscente di vecchia data!!!”:-) Gli amici sono di testa e di cuore… Gli amori di cuore… il toy boy è il toy boy.

  13. danieladellacorte

    reiterati congressi carnali con un amico… bellissima frase

  14. mgg64

    ehm…scusate…dove si firma per farsene mandare uno a casa? ho già la penna in mano…non mi fate aspettare che divento nervosa!

  15. crimildaa

    L’amicizia fra un uomo e una donna è sempre un poco erotica, anche se inconsciamente J.L. Borges.
    mah, io non lo so. L’amicizia vera è così intima che direi che è si è amanti mancati ed anche in quel caso spesso, uno dei due, prova di più.
    Un passo in avanti, noi donne lo abbiamo fatto in fondo, siamo passate dal convircerci di essere innamorate per fare sesso al trombamico.
    Hai ragione, brutta parola e fortunatamente quando ero giovane e bella o si era amici o amanti.

  16. Arisa

    …..”trombamico” ??? A che pro?? Passare ore a farsi bella per uno con il quale, magari, già dalla seconda volta farai solo del sesso scadente e che non ti darà mai, neppure per finta, la soddisfazione di dirti “ti amo”… ? Allora, tanto per tanto, ” me ne resto dove sono” :-D

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...